Sistemi di aspirazione e filtrazione per l’industria chimica

Il tema dell’aspirazione e filtrazione delle sostanze (polveri e fumi) dell’industria chimica è complesso e molto ampio date le molteplici applicazioni, la diversità delle sostanze utilizzate e le loro concentrazioni.

All’interno delle gran parte delle industrie chimiche è fondamentale avere una buona areazione dei locali e un sistema centralizzato di aspirazione, ed è altrettanto fondamentale dotarsi di sistemi di aspirazione localizzata che proteggano l’operatore chimico da un contatto prolungato con le sostanza adoperate, evitando che queste sostanze vengano a contatto con le sue vie respiratorie.

Aspirazione e filtrazione polveri durante le operazioni di pesatura e mescolamento

Nella maggior parte dei casi i sistemi di aspirazione localizzata utilizzati nel settore chimico si rivolgono alle esigenze di industrie e laboratori in cui avvengono operazioni di pesatura e mescolamento delle sostanze chimiche, reazioni ad elevate temperature, reazioni con sostanze acide e particolarmente aggressive ed infine reazioni che possono generare inneschi e rischi di esplosione.
Captate le polveri è possibile filtrarle con macchine specifiche per il trattamento di polveri chimiche. In AirbravoTM, rispetto al tipo di applicazione, alla tipologia di inquinante e alla frequenza di utilizzo, vengono dimensionate e realizzate macchine ad hoc.

Apparecchi aspiranti in Polipropilene o Acciaio Inox Aisi 316

A seconda della tipologia di industria chimica, del tipo di lavorazioni e dei processi, in AirbravoTM prevediamo soluzioni ad hoc per rispondere a qualsiasi tipo di esigenza. Bracci aspiranti in acciaio Inox Aisi 316, in Polipropilene (serie 4-PRO) o in versione farmaceutica per eliminare i rischi della cross contamination, in esecuzione standard o Atex, sono tra i prodotti più richiesti del settore.

Grazie ai bracci aspiranti 4-Pro, nelle declinazioni e varianti più opportune, è possibile offrire soluzioni sia per laboratorio che per l’industria, in grado di risolvere le problematiche del settore attraverso un’aspirazione localizzata di polveri chimiche, e vapori di solventi, reagenti e composti chimici più o meno tossici e con concentrazioni più o meno elevate.
I bracci 4-Pro vengono anche installati, in versione carrellata, su unità di filtrazione che raccolgono le polveri e rimettono in circolo aria purificata. Le macchine sono disponibili in versione standard, Atex o con struttura in acciaio inox Aisi 316.